“Musica Maga: la musica e il suo potere taumaturgico”. »
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

“Musica Maga: la musica e il suo potere taumaturgico”.

Nuovo appuntamento martedì 5 dicembre con la stagione concertistica della Camerata Musicale Salentina, che nella splendida cornice del Teatro Paisiello di Lecce ospiterà l’ensemble “Collegium Pro Musica” con il concerto dal titolo “Musica Maga: la musica e il suo potere taumaturgico”.

Molti miti della creazione collocano, all’origine del mondo, una vibrazione sonora – “In principio era il verbo” – un suono, una parola, un canto.

La musica può essere vista come un’eco della vibrazione primordiale e quindi mezzo di conoscenza, di elevazione, ma anche mezzo terapeutico. La musica che sana, che guarisce è Musica Maga. Essa non è solo mezzo potente per penetrare nei segreti più profondi dell’universo (l’Armonia sonora delle sfere celesti della Repubblica di Platone), è anche strumento di guarigione.

Così Galeno, nella sua teoria degli umori, nel definire i quattro temperamenti umani, individua la malattia nella mancanza di equilibrio tra questi e ne suggerisce la guarigione attraverso un cambiamento da stato di coscienza quotidiano a stato di coscienza alterato per viaggiare nella realtà dei mondi spirituali e riportare potere, saggezza, guarigione.

Se Galeno dunque ipotizzava una possibile guarigione dall’equilibrio dei quattro umori da lui teorizzati, quello  proposto in questo concerto-spettacolo è un percorso di guarigione.

L’ensemble Collegium Pro Musica, fondato nel 1990 e diretto dal flautista Stefano Bagliano, è una formazione specializzata nel repertorio musicale barocco, eseguito secondo lo stile dell’epoca e con l’utilizzo di strumenti antichi. Il gruppo ha all’attivo numerose registrazioni discografiche per etichette italiane e straniere e concerti in tutto il mondo. Il gruppo si è esibito insieme ai più rinomati specialisti del genere, riscuotendo sempre consensi da parte del pubblico e della critica.

Prevendite disponibili presso la Camerata Musicale Salentina, il Castello Carlo V ed online e nei punti vendita del circuito Bookingshow.

Fondata dal M° Carlo Vitale nel 1970, la Camerata Musicale Salentina è sostenuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dalla Regione Puglia e dal Comune di Lecce.

Sponsor della manifestazione Banca Popolare Pugliese.

CARTA DEL DOCENTE E 18APP

Anche per questo evento è possibile l’acquisto del biglietto o dell’abbonamento utilizzando il Bonus Cultura, scegliendo come tipologia di buono SPETTACOLO DAL VIVO ed esercente CAMERATA MUSICALE SALENTINA.

CON I BIMBI A TEATRO!

In contemporanea con gli spettacoli serali, nelle sale interne dei teatri, la Camerata Salentina, in collaborazione con la Scuola Superiore di Musica Harmonium, organizza un laboratorio musicale dedicato ai bambini dai 6 anni in su. Il costo è di 8 € a bambino, con possibilità per i bambini di assistere allo spettacolo.

BIGLIETTO SOSPESO

Un “biglietto sospeso” per chi non può permettersi di andare a teatro: solidarietà e cultura si fondono nell’iniziativa della Camerata Musicale Salentina. Il meccanismo è molto semplice: chiunque, sottoscrivendo un abbonamento o acquistando un biglietto per uno spettacolo, può offrire un “biglietto sospeso” e fare in modo che il teatro sia davvero uno strumento di cultura per tutti. Per ogni biglietto sospeso donato, la Camerata ne offrirà un altro. Le Associazioni solidali che vogliono collaborare a questo progetto possono contattare gli uffici della Camerata al 348 0072655.

PREZZI

Platea: Intero € 25+2 dp, Ridotto* € 23 + 2 dp

Palchi: Intero€ 20 + 2 dp, Ridotto* € 18 + 2 dp

Loggione: Intero € 15 + 2 dp, Ridotto* € 13 + 2 dp

* La riduzione è valida per: over 65 anni | under25 anni | Docenti | Studenti | Soci BiCinema

La riduzione verrà applicata SOLTANTO dietro presentazione del relativo documento che la consente.

E’ ancora aperta la Campagna Abbonamenti per la 48^ Stagione Concertistica!

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.