header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

13° Torneo Internazionale Under 12 – Trofeo “Maglio Arte Dolciaria”

A Maglie le giovani promesse del tennis europeo dal 7 al 14 giugno.

Domenica pomeriggio la cerimonia di apertura della tappa magliese del Tennis Europe Junior Tour.

 

Sono quasi tutti a Maglie, per i tabelloni di qualificazione, i partecipanti al Trofeo “Maglio Arte Dolciaria”, che sarà inaugurato domenica 8 giugno alle ore 17, presso il Circolo Tennis di Maglie con la presenze di tutte le autorità sportive e istituzionali.

Per il tredicesimo anno consecutivo il Tennis Europe Junior Tour, fa tappa nel Salento dando l’occasione agli appassionati di tennis di seguire questi ragazzi, tra i quali potrà mettersi in evidenza un futuro campione come Justine Henin, Roger Federer, Caroline Wozniacki, Andy Murray, Victoria Azarenka, Jo-Wilfried Tsonga e Maria Sharapova giusto per citarne qualcuno emerso dall’importante circuito continentale. Le nazioni europee rappresentate sono Italia, Germania, Russia, Lituania, Belgio e Grecia.

L’appuntamento con il Torneo Under 12 è, per il circolo magliese, l’evento che pone annualmente il sigillo a tutta la stagione dedicata al settore giovanile con la Scuola Tennis e, da quest’anno, con il coinvolgimento delle scuole magliesi al progetto FIT Giocosport. Per il presidente del CT Maglie Carlo De Iaco, i risultati raggiunti, frutto della sinergia tra istituzioni scolastiche e sport, grazie al progetto, sono sotto gli occhi di tutti: la significativa crescita di ogni ragazzo come futuro adulto gli permetterà di costruire un mondo migliore. Il tennis, è la sintesi della società con le sue regole dove il rapporto con l’altro è visto nel dialogo e rispetto dell’avversario secondo il codice sportivo e, di questa “mimesis”, le istituzioni devono tenerne conto intensificando le azioni di diffusione del tennis nelle scuole.

Per il direttore del torneo Antonio Baglivo: “Ancora una volta i grandi eventi tennistici che si svolgono presso il CT Maglie si rivelano efficaci, oltre che dal lato sportivo, come azioni di marketing territoriale coinvolgendo diversi settori economici locali come gli sponsor, le strutture ricettive, i trasporti e il commercio in genere. I positivi effetti, che solo il tennis può dare, si possono riscontrare sia durante il torneo che successivamente con un significativo incremento del turismo sportivo dovuto alle centinaia di presenze tra partecipanti e accompagnatori, molti dei quali prolungano la loro permanenza o riprenotano per periodi successivi.”

L’edizione 2013 del Trofeo “Maglio Arte Dolciaria” si è conclusa con l’affermazione per il singolare maschile di Marco Furlanetto, che in finale ha superato Filippo Moroni, per il singolare femminile di Elisabetta Cocciaretto, che in finale ha superato Giorgia Di Muzio. Il doppio maschile è stato vinto dalla coppia Moroni-Furlanetto, che ha superato la coppia Andaloro-Giglio, nel femminile dalla coppia Laguza-Truden, che ha superato la coppia Bezzo-Delfosse.

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.