header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

ANGELA RIZZATO E IL SUO PANETTONE GLUTEN-FREE, IL MIGLIORE DEL MONDO

La casalinga salentina di Monteroni, unica in gara al concorso mondiale che sceglie i migliori panettoni, vince la medaglia d’oro con una creazione pasticcera artigianale.  Nove anni di laboratorio casalingo che hanno conquistato la giuria, aprendo le porte a tanti sogni custoditi nel cassetto.

Angela Rizzato è salentina verace, 51 anni di Monteroni, casalinga e nonna di 4 nipoti. Da sempre amante della pasticceria, da 9 anni si dedica alla produzione artigianale, da 4 invece si focalizza sull’universo gluten-free in seguito alla sua intolleranza. Pochi mesi fa la sua prima apparizione in tv, sugli schermi di Real Time insieme al marito, per l’edizione italiana di “Bake off – Dolci sotto un tetto”, poi la decisione di partecipare all’annuale edizione di “The Best Panettone of the World”, concorso mondiale organizzato dalla Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria Cioccolateria.


Tra le quattro categorie in gara, tra panettoni classici, innovativi e decorati, tra migliaia di pasticceri provenienti da tutto il mondo, Angela Rizzato ha scelto la categoria “The best Gluten-Free Panettone in the world 2021”, riuscendo a conquistare la giuria mondiale e conquistare la medaglia d’oro. Un premio sicuramente inatteso, vista il parterre di pasticceri di fama con cui ha dovuto competere, ma sicuramente meritato per il percorso personale, fatto di studio e aggiornamento soprattutto nell’elaborazione, la ricerca e la lavorazione di prodotti e ricette senza glutine dedicati a chi soffre della malattia celiaca, animati da una grande passione verso il mondo della pasticceria.

Un riconoscimento davvero prestigioso per la casalinga monteronese, l’unica in gara tra pasticceri professionisti e laboratori imprenditoriali, che smaltita l’ebbrezza della vittoria ora pensa in grande per il futuro. “Ho ricevuto molte proposte di lavoro – afferma – ma ho scelto nei prossimi mesi di collaborare per la prima volta nella mia vita all’interno di una vera attività di pasticceria, continuando a perfezionare la categoria gluten-free. É un passo davvero importante per me, visto che finora ho maturato tutta l’esperienza e le capacità attraverso un percorso personale, non privo di difficoltà. É una vittoria significativa, per me e per chi è stato sempre vicino, per chi mi ha incoraggiato dal primo momento, come mio marito, a cui dedico questa gioia indimenticabile”. Ad Angela Rizzato, dopo la proclamazione dei vincitori al concorso internazionale, sono arrivati anche i complimenti del primo cittadino di Monteroni, Mariolina Pizzuto. “Tutta l’amministrazione comunale è orgogliosa di questo riconoscimento di sommo pregio e gradimento:  la nostra concittadina Angela Rizzato, casalinga amante della pasticceria, ha presentato un panettone gluten-free, fatto in casa, vincendo la medaglia d’oro al concorso che decreta i migliori panettoni del mondo”.

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.