header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Claudia Motta, splendida 21enne romana è la nuova miss Mondo Italia 2021

Bella, intelligente e determinata. Su questi tre pilastri, si è materializzato il sogno, divenuto realtà, della nuova Miss Mondo. Ad indossare fascia e corona, e guadagnarsi il pass per Miss World, finale in programma il prossimo 16 dicembre a Porto Rico, è stata la bellissima bionda Claudia Motta. Nata a Roma, Claudia vive a Velletri con la sua famiglia, papà Stefano e mamma Alessandra dipendenti statali, e la sorella Alice, laureata in giurisprudenza. Claudia è una tosta oltre che bella, una “donna” che punta dritta all’obiettivo, quello per intenderci, mai traguardato prima nella storia della kermesse internazionale di bellezza più antica e prestigiosa del Pianeta, da una Miss italiana: vincere Miss Word. Alta 175 centimetri, occhi magnetici e cangianti dal castano al verde, capelli lunghi e biondi, un concentrato di bellezza con tanto carisma tutto tipicamente italiano, pronto a conquistare il mondo. Claudia frequenta il terzo anno del corso di studi della facoltà di giurisprudenza, presso l’Università “La Sapienza” di Roma, e lo fa con profitto ed in regola con gli esami, nonostante i suoi impegni in tv, dove tra le altre cose fa la “showgirl” nel programma Tiki Taka  condotto dall’istrionico Piero Chiambretti. Ha un grande sogno nel cassetto diventare una bella mamma in carriera. Parla correttamente l’inglese e mastica il tedesco, le piace tutta la musica e tra i suoi “singer” preferiti ci sono Tiziano Ferro e Bioncè. Claudia adora la danza classica e temporanea, che ha praticato sin da piccola frequentando l’Accademia Nazionale di danza di Roma. Pratica fitness, viaggia spesso e volentieri per incrementare le sue conoscenze, naviga in rete e studia le dinamiche dei social, ma lo fa con discrezione e distacco. Il suo claim è “Memento Audere Semper”, frase storica e motivante. E’ single solo perché concentrata su se stessa.

La Motta aveva il numero di gara 16, nella finale di ieri ha avuto la meglio sulle altre 25 concorrenti nella finale nazionale del concorso che da 13 anni si volge a Gallipoli, mai come ieri notte “Città Bella” tra le belle. Il testa a testa, l’ha vista superare in sequenza la numero 8 Martina Ballardini (Veneto) e la numero 12 Lucia La Paglia (Lazio) giunta seconda.  

“Credo tanto in me stessa ed ho sempre lottato per raggiungere i miei obiettivi. Proprio per questo, mi ritrovo oggi a gioire di un’altra grandissima soddisfazione nella mia vita breve ma già intensa vita professionale, grande quanto i miei sogni. Portorico mi aspetta, per regalare all’Italia quel successo mai raggiunto, a coronamento di un anno memorabili per i successi tricolori”.

Miss Mondo Italia 2021. Lo show

Lo show finale si è svolto nell’incantevole scenario del Teatro delle Feste di Villa dei Fiori Eventi, di fronte a 200 spettatori nel rispetto delle norme anticovid. Uno spettacolo caratterizzato dalla mutimedialità e dall’interazione che ha portato in scena artisti giovani ed affermati. La finale come detto, è stata condotta da Simone Rugiati. Oltre alla bellezza delle 25 finaliste in rappresentanza di tutte le regioni italiane, tanti i vip ed i personaggi dello spettacolo presenti nel parterre e sul palco. Applausi a scena aperta per l’attrice Fioretta Mari, per l’inviato di Striscia La Notizia Luca Abete, per una delle icone della musica leggera italiana Cristiano Malgioglio, per il fascino e l’eleganza di Roberto Farnesi e dulcis in fundo per l’energia dei fratelli Gargarelli. Nel parterre c’era la Miss Mondo 2019 Adele Sammartino e tante Miss Mondo Ambassador, che con le loro stories, hanno raccontato i 15 giorni del concorso. Successo ed apprezzamenti anche per Maddalena Triggiani, incantevole il suo quadro moda; sarà lei la stilista che vestirà la neoeletta Miss Mondo Italia a Porto Rico. Ancora successo e ringraziamenti per i massimi i responsabili delle aziende partner di Miss Mondo Italia, tra cui i responsabili della Vitality’s main partner della kermesse, Pablo direttore artistico di Gil Cagnè, Lorenzo Zecca presidente della Bcc, Fernanzo Zecca ad di Agricola – birra artigianale chiara e popolare, di Attilio Caputo per Caroli Hotels, di Domenico Barbano CDH. Ma la standing ovation finale del pubblico è andata oltre che al coreografo di Miss Mondo Italia Lino Perrone che ha montato un emozionate balletto omaggio a Raffaella Carrà con le Miss Mondo che hanno indossato gli abiti originali dell’indimenticata ed amata soubrette mondiale della collezione privata di Vincenzo Mola e Giovanni Gioia, a tutto lo staff di Miss Mondo e soprattutto alla famiglia Marzano che da anni è protagonista con i fatti, di una grande macchina organizzativa.

Le fasce Speciali.

Nel corso della finale nazionale sono state assegnate tutte le fasce speciali.

Miss Mondo Gil Cagnè ad Pablo Claudia Motta,

Miss Mondo Caroli Hotels, la siciliana Lorena Caponiti,

Miss Mondo Agricola, la laziale Lucia La Paglia,

Miss Mondo Cdh Lorenza Mammarella Abruzzo,

Miss Mondo Acts Planet ancora la siciliana Lorena Caponiti

Miss Mondo Talent è Isabella marchetti Emilia Romagna,

Miss Mondo Model Giale Sbattella Umbria,

Miss Mondo Avvenice Morena De Fazio Campania,

Miss Mondo Non ci ferma Nessuno Deline Nkandu Lumana Veneto,

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.