header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Congedo, Aloisi, Barba, Vadrucci (PDL): “Basta vessazioni sulla Sanità nei confronti della Provincia di Lecce.”

Il Vicepresidente Vicario Erio CONGEDO e i consiglieri regionali PDL/FI, Aldo ALOISI, Antonio BARBA e Mario VADRUCCI hanno diffuso la seguente nota a seguito di quanto illustrato oggi dall’assessore Elena Gentile in audizione della Commissione Sanità in merito all’Accordo di programma quadro “Benessere e salute”. L’accordo tra Regione Puglia e Ministero per la Coesione Territoriale, Ministero per la Salute e dal Ministero del Lavoro e Politiche Sociali, che sarà firmato domani, sancisce una serie di interventi per il potenziamento di strutture pugliesi fra cui la costruzione di due nuovi ospedali a Taranto e a Monopoli.

“Se non possiamo non apprezzare il fatto che, sia pur con enorme ritardo e con tempi ancora sterminati, si sia comunque avviato l’iter per la realizzazione di nuovi Ospedali in altre aree della Regione, non possiamo nel contempo non denunciare la “scomparsa” di quanto più volte annunciato circa la costruzione di due nuove strutture a servizio del bacino Nord e Sud della Provincia di Lecce.

Si tratta dell’ennesima discriminazione ai danni del territorio e della salute dei cui abitanti evidentemente a chi da Bari ci governa non interessa granchè.

Essa per di più segue all’incredibile discrasia tra le assunzioni programmate nel comparto ospedalieri in altre Province e quelle previste per Lecce, con differenze che passano da varie centinaia a poche unità.

Rispetto a queste autentiche, incredibili vessazioni non possiamo non alzare al massimo la nostra voce, chiamando a raccolta comunità colpite nel più sacro dei loro diritti. Quello alla Salute ed alla Vita.”

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.