header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

LA NOSTRA DIOCESI E LE CINQUE VIE PER IL DOPO FIRENZE 2015

La Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali organizza l’evento “La nostra Diocesi e le cinque vie per il dopo Firenze 2015”. Mercoledì 13 gennaio a partire dalle 19 presso l’Auditorium Benedetto XVI di Alessano vi aspettiamo per affrontare insieme e discutere delle 5 vie aperto con il V Convegno Ecclesiale Nazionale, che si è svolto a Firenze dal 9 al 13 novembre scorsi. Nel corso del convegno, intitolato “In Gesù Cristo il Nuovo Umanesimo”, si è affrontato il tema del trapasso culturale e sociale che caratterizza il nostro tempo e che incide sempre più nella mentalità e nel costume delle persone, sradicando a volte principi e valori fondamentali per l’esistenza personale, familiare e sociale. L’atteggiamento che deve ispirare la riflessione è quello a cui richiama quotidianamente papa Francesco: leggere i segni dei tempi e parlare il linguaggio dell’amore che Gesù ci ha insegnato. Solo una Chiesa che si rende vicina alle persone e alla loro vita reale, infatti, pone le condizioni per l’annuncio e la comunicazione della fede. Le cinque vie saranno illustrate da: Emanuele Rizzello e M. Domenica Rizzello “Uscire”, Vito Chiffi “Annunciare”, Enea Scarlino “Abitare”, don Stefano Ancora “Educare”, suor Margherita Bramato “Trasfigurare”. Sua eccellenza il vescovo della Diocesi, monsignor Vito Angiuli, illustrerà le prospettive del cammino diocesano. Il convegno sarà moderato da Antonio Manco, delegato episcopale per la Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali.

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.