header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

LEGGE DI STABILITA’ “SOLIDARIETA’ E SOSTEGNO AI SINDACI PUGLIESI”

Erio Congedo a fianco di Anci Puglia contro i nuovi drastici tagli del Governo

A seguito del documento di protesta dei sindaci pugliesi contro la legge di stabilità, inviato oggi all’indirizzo di Anci Nazionale, il vice presidente vicario del gruppo Pdl/Fi alla Regione Puglia Erio Congedo esprime sostegno e solidarietà ai sindaci e protesta contro i drastici tagli del Governo nazionale.

“I Comuni sono allo stremo – ricorda – e i sindaci di Puglia hanno ragione a protestare contro la Legge di Stabilità. Sento di dovermi unire a questo sacrosanto grido di dolore da parte di chi rappresenta il livello istituzionale più vicino alle esigenze dei cittadini. I nuovi tagli del Governo non fanno altro che falcidiare ulteriormente i Bilanci delle amministrazioni comunali, con ripercussioni dirette e molto gravi su servizi e prestazioni fondamentali. A cui si aggiungono, com’è noto, quelli alle Regioni, altro fronte drammatico. Mi auguro che Anci nazionale si faccia portavoce presso il Governo del grave stato di incertezza e disagio nella gestione della finanza locale e dei rischi che comporta. Come accade alle Regioni, appunto, la stessa missione istituzionale dei Comuni di garanti della coesione sociale e dello sviluppo, è seriamente compromessa.

Ho l’impressione – continua Erio Congedo – che Matteo Renzi, nella smania quotidiana di individuare avversari per coprire mediaticamente il vuoto dei suoi annunci, stavolta abbia messo nel mirino proprio i Comuni. Ma si tratta di una manovra scellerata che infligge un durissimo colpo all’autonomia delle istituzioni del territorio e alla loro stessa ragion d’essere”.

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.