header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

“LIBERIAMOCI IN VOLO”

Domenica 23 febbraio, alle ore 11.30, presso il Museo di Storia naturale del Salento (provinciale Calimera-Borgagne km 1), è in programma la nuova tappa di  “Liberiamoci in volo”,  promossa, con il patrocinio del Comune di Calimera, dall’Osservatorio faunistico della Provincia di Lecce con sede presso il Museo, i cui esperti hanno tenuto in cura i volatili nei mesi scorsi.

Si tratta, infatti, della reintroduzione in habitat naturale di animali selvatici curati presso il Centro Recupero Fauna dell’Osservatorio.

La manifestazione, che  in caso di pioggia verrà rimandata alla prossima domenica, è nata con l’intento di avvicinare le persone, in particolar modo i bambini, a specie animali affascinanti e delicate che, pur facendo parte della fauna e del patrimonio salentino, sono spesso poco conosciute. Un’occasione per scoprire qualcosa di nuovo, ma anche e soprattutto  per osservare da vicino il momento del ritorno alla libertà di questi animali, che ogni volta lascia stupiti ed emozionati persino gli operatori del Centro.

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.