header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

MARCELLO PICCINNI eletto nel Consiglio Direttivo di ITABIA, Associazione Italiana della Bioeconomia

Sono stati eletti oggi a Roma, per il triennio 2021-2023, i vertici di ITABIA, associazione italiana della Bioeconomia fondata nel 1985 e presieduta dall’Ing. Pignatelli di ENEA.  Tra gli eletti del Consiglio Direttivo c’è anche l’imprenditore salentino Marcello Piccinni .  

Il Consiglio Direttivo di ITABIA è un organo di gestione e indirizzo composto dai massimi esperti della ricerca, progettazione e imprenditoria a livello nazionale e comunitario nel campo della bioeconomia, tra i soci ci sono ENEA , CNR, CHIMICA VERDE, CRA ING del Ministero Politiche Agricole , ENAMA, FEDERUNACOMA ed altri associati del mondo scientifico accademico e imprenditoriale italiano.

Marcello Piccinni (51 anni), nato a Tricase , è amministratore e titolare di FIUSIS srl con sede a Calimera , azienda che  si è contraddistinta in Italia ed in Europa nella  Green & Circular Economy tanto da conquistare nel 2019 a Bruxelles il Titolo di “ Miglior Modello di sviluppo sostenibile economico e sociale nei territori rurali europei”.  Numerose sono state le pubblicazioni scientifiche  nazionali ed internazionali sull’impianto di Calimera che produce dal 2010 Energia dal recupero degli sfalci della potatura degli alberi e che negli ultimi mesi, in un ottica di economia circolare, ha messo in funzione anche un impianto per la produzione di Pellet  prodotto esclusivamente con legno vergine 100% .

Ringrazio l’Assemblea di ITABIA per l’elezione, dichiara Piccinni , che considero un riconoscimento al nostro lavoro e ai sacrifici che hanno alimentato il percorso di una piccola azienda del sud che negli anni ha saputo proporre e far apprezzare il proprio modello di sviluppo sostenibile ponendolo all’attenzione del panorama internazionale.  Il presente e il futuro dello sviluppo economico non può più prescindere dalla diffusione della Green Economy e dell’Economia Circolare ed io sono onorato di essere stato scelto a far parte di questa squadra così altamente qualificata. ” 

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.