header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

NATALE IN JAZZ

Giovedì 18 Dicembre le luci, i colori e le più belle musiche della tradizione natalizia saranno protagoniste al Teatro Politeama Greco di Lecce di un meraviglioso Natale in Jazz. Ospite d’eccezione sul palco del prestigioso Teatro di Tradizione salentino Simona Molinari, una delle voci più affascinanti, melodiche e complete del panorama nazionale, accompagnata per l’occasione dall’Orcherstra della Magna Grecia diretta da Antonio Palazzo.

La cantautrice napoletana (ma aquilana di adozione), proporrà brani celebri come Jingle Bells, Silent Night, White Christmas, Santa Claus is coming to town, rivisitati in chiave jazz, accostandoli ai suoi successi più acclamati come La felicità, Amore a prima vista, Dr Jekyll Mr Hyde, scritta dal Maestro Lelio Luttazzi, In cerca di te, reinterpretazione della canzone scritta nel ‘45 da Eros Sciorilli nota anche con il titolo Solo me ne vo’ per la città.

Il percorso artistico della Molinari, toccando vari stili e generi, si è arricchito anno dopo anno: dal musical al jazz, a suo agio “nell’ambiente sanremese” (splendido il duetto con Ornella Vanoni) così come risulta naturale quando si inerpica con la voce negli standard internazionali, nello swing, nella bossanova, la bella Simona non disdegna incursioni nella musica classica, che è stata parte integrante dei suoi studi al Conservatorio de L’Aquila.

Cantante di enorme talento, fin da piccola dedica anima e corpo all’innata passione per la musica, quella jazz e soul in particolare. Dopo aver studiato canto decide di aprire i suoi orizzonti al teatro, debuttando come protagonista nel fortunato musical Jekyll e Hyde. Il suo primo album, Egocentrica, uscito nel 2009, è un successo e l’omonimo singolo estratto approda al Festival di Sanremo nelle “Proposte”. Vincitrice di premi importanti, come il Premio Mogol come miglior testo dell’anno e il Premio Lunezia Nuove Stelle come miglior album d’esordio, la Molinari continua a cavalcare l’onda del – meritatissimo – successo con la pubblicazione del secondo album, Croce&Delizia, duettando nel singolo Amore a prima vista con la regina della musica italiana, Ornella Vanoni. La definitiva maturità artistica giunge inizialmente con il terzo disco, Tua, nel 2011, affermandosi definitivamente nel 2013 con l’ultimo lavoro, Dr. Jekyll Mr. Hyde.

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.