header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

NEGRO: L’ALLEANZA UDC, NCD, POPOLARI NON E’ UN CARTELLO ELETTORALE

“L’alleanza UDC, NCD e Popolari per l’Italia non è un cartello elettorale ma il punto di partenza di un nuovo grande progetto che vuole ridare una casa ai moderati, attuare una politica seria e concreta e non fatta di slogan e demagogia”.

Lo ha detto il presidente del Gruppo regionale Udc, Salvatore Negro, nell’incontro elettorale tenuto oggi a Bari dove erano presenti tra gli altri il segretario nazionale Udc, On. Lorenzo Cesa, candidato alle europee, il segretario nazionale del NCD, Angelino Alfano  e il coordinatore regionale Udc-Puglia On. Salvatore Ruggeri.

“In Europa abbiamo radici profonde che affondano nel pensiero di De Gasperi – ha sottolineato il capogruppo Udc – La sfida elettorale che ci attende è per noi particolarmente importante perché è a Bruxelles che si prendono le decisioni lungo le quali devono muoversi gli Stati membri. Ecco perché sosteniamo con forza la lista UDC, NCD, Popolari capeggiata dall’on. Cesa, a difesa dell’Europa dagli attacchi demagogici e populisti che ne vogliono minare le fondamenta. Siamo certi che già dai prossimi giorni i Gruppi consiliari regionali saranno sempre più uniti nell’azione politica per rafforzare quel progetto che ci vedrà insieme all’interno del nuovo soggetto politico anche nella prossima competizione elettorale. Dopo 10 anni di Governo – ha concluso il presidente Negro – l’attuale maggioranza non è più credibile e dobbiamo lavorare insieme per costruirne un’altra che abbia la capacità di guidare la Regione Puglia nei prossimi anni e restituire la speranza che una politica migliore è ancora possibile e attuabile”.

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.