header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

SALENTINI IN EVIDENZA AGLI EUROPEI UNDER 17

Ciechanow, 28  Aprile – 3 Maggio 2014

Ottima prova dei pesisti salentini ai Campionati Europei Under 17 che si sono conclusi oggi a Ciechanow (Polonia). A vestire la maglia azzurra nella competizione internazionale c’erano Danilo Greco, Anna Chiara Cataldo e Francesca Spina dell’Asd “Body’ Training” di Copertino, oltre a Ilaria Piccinno della “Pesistica Aradeo”.

La prima a scendere in pedana, mercoledì mattina, è stata proprio la Piccinno, che nella cat. 53kg si è piazzata al primo posto nel gruppo B (in cui gareggiano le atlete qualificate con i tempi dall’11° al 22°). I 59 kg sollevati nello strappo ed i 74 kg alzati nello slancio le sono valsi un ottimo 10° posto nella classifica generale. Stesso piazzamento per Danilo Greco che, nel tardo pomeriggio dello stesso giorno, ha gareggiato nella cat. 69 kg, piazzandosi anche lui 10° in virtù di un totale olimpico pari a 213 kg (91 kg di strappo, 121kg di slancio).

Splendida, infine, la prova della sempre più sorprendente Anna Chiara Cataldo che, stamattina, si è piazzata 7^ nella categoria +69kg: per lei 65 kg si strappo e 95 kg di slancio, per un totale di 160 kg, che la portano alla ribalta anche in campo internazionale dopo i tanti titoli e record ottenuti a livello italiano. Insieme ad Anna Chiara, nella stessa categoria di peso, gareggiava anche Francesca Spina, che ha chiuso la sua prova al 10° posto con un totale di 153 kg (67 kg d strappo e 86 kg di slancio).

Mentre questi 4 atleti cercavano visibilità in Polonia, oggi e domani al “Pala Pellicone” di Lido di Ostia i loro “colleghi” in erba vanno a caccia di gloria nella Finale Nazionale dei Campionati Italiani riservati alla cat. Esordienti. Alla competizione si sono qualificati ben 9 salentini. Si tratta di: Chirivì Stefany (cat. 44 kg), Benedetta Iaconisi (44kg), Marta Viva (48kg), Alessia Mazzotta (63kg), Michela Raganato (69kg) ed Emanuele Raganato (94kg), tesserati per la “Body’s Training” di Copertino; Federica Bove (63kg) per la “Pesistica Aradeo”; Alessandra Carrafa (48kg) per l’Accademia “Atl. Veneziano”, sez. di Monteroni ed Eva Pagliara (53kg) per la “Pesistica Trepuzzi”.

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.