header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

SI APRE IL 3 APRILE LA STAGIONE DI NOVA YARDINIA RESORT ALL’INSEGNA DELL’INCOMING DALL’ESTERO

Il più grande Convention & Spa Resort d’Italia mette a segno “colpi” straordinari da Austria, Germania, Francia e  Israele. E a giugno ospita la conferenza internazionale sulle polveri nell’atmosfera.

Riapre giovedì 3 aprile il Kalidria Thalasso Spa Resort, uno dei due cinque stelle di Nova Yardinia Resort, e a Pasqua (20 aprile) riapriranno le altre tre strutture alberghiere, dopo la pausa invernale.

La stagione del più grande Convention & Spa Resort d’Italia si prospetta all’insegna dell’incoming dall’estero, a sottolineare l’efficacia delle attività di marketing internazionale intraprese fra il 2013 e il 2014.

Gruppi ed eventi

È stato rinnovato l’accordo tra l’Associazione dei pensionati austriaci e il management di Nova Yardinia Resort, che porterà nelle quattro strutture ricettive del complesso turistico migliaia di iscritti dal 22 aprile al 27 maggio, come già accadde nel 2013. In più, quest’anno è stato stipulato un accordo con un tour operator tedesco che porterà settimanalmente dalla Germania gruppi di terza età, a partire dal 3 aprile fino al 26 giugno e dal 4 settembre al 31 ottobre.

Inoltre nei giorni scorsi sono stati confermati flussi individuali dal tour operator israeliano Arkia dal 17 maggio per tutta l’estate.

Dal lato Mice, già confermati diversi eventi italiani ed esteri, tra cui già ad aprile un incentive di francesi. Tra gli eventi internazionali confermati, dal 1° al 7 giugno  farà tappa a Nova Yardinia l’International Conference on Atmospheric Dust, per la quale si prevede l’adesione di circa 200 studiosi di polveri atmosferiche da tutto il mondo (www.dust2014.org).

Un bilancio da record

Questa prima brillante programmazione fa seguito a un 2013 da record, in cui il resort ha conquistato ben tre premi (il Premio Excellent – il principale riconoscimento italiano per l’industria turistica – assegnato all’Amministratore delegato Vincenzo Gentile, il Premio speciale BEA – il più importante premio nell’ambito della meeting industry italiana – come miglior location per gli eventi incentive, e il premio Apulia2meet 2013, riservato alle imprese pugliesi distintesi per il miglior sito web) e conseguito ottimi risultati di business: oltre 20 eventi, nazionali e internazionali, in forza dei quali il segmento Mice ha rappresentato il 30% delle presenze totali, con una crescita del 35% in termini di fatturato rispetto al 2012.

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.