header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Un educational tour alla scoperta dell’Arneo rurale

È in programma dal 9 all’ 11 Maggio p.v. il press tour alla scoperta dell’Arneo rurale organizzato e promosso dal GAL Terra d’Arneo in collaborazione con Puglia Promozione. Se lo scorso anno i giornalisti partecipanti sono stati accompagnati nei luoghi di produzione del Negroamaro, il vitigno più famoso del Salento, quest’anno il tour sarà orientato alla scoperta e valorizzazione della ruralità, tratto distintivo e caratterizzante della Terra d’Arneo. In particolare verrà data visibilità alle strutture agrituristiche di nuova apertura, beneficiarie degli interventi del GAL, le quali rappresentano una realtà molto importante e diffusa ma anche un rilevante fattore di competitività per il comparto turistico, soprattutto in relazione alla loro capacità di trasmettere i valori identitari del territorio, dalla cultura alla storia, dall’enogastronomia all’ambiente.

Dodici i giornalisti di stampa e tv nazionale che saranno sapientemente guidati alla scoperta del territorio, tutti specializzati in promozione delle destinazioni turistiche, agricoltura e produzioni tipiche, appartenenti alle testate del Sole 24 Ore, Touring Club Italiano, Dove, Travelling Interline, Italia a tavola, UNAGA (unione nazionale associazioni giornalisti agricoltura) e altre ancora.

Il programma dei tre giorni include la visita ad alcune delle più note realtà produttive locali, ai luoghi più caratteristici dei comuni dell’Arneo, alle strutture ricettive e ristorative che si trovano all’interno del territorio del GAL: meritano attenzione Nardò, Copertino e Campi Salentina per i preziosi centri storici e i luoghi del sacro; Leverano, Veglie, Carmiano, Salice Salentino e Guagnano costituiscono invece la migliore vetrina delle eccellenze enogastronomiche; Porto Cesareo stupisce per la varietà dei prodotti ittici e l’incantevole costa marina, oggi riserva naturale e sede di un parco regionale.

Altra novità di quest’anno è la possibilità di partecipare per la stampa locale ad una o più giornate del press tour, per cogliere l’opportunità di conoscere meglio e da vicino aziende, prodotti e comparto ricettivo di questa zona del Salento ancora poco conosciuta.

Al termine dell’educational i giornalisti partecipanti saranno invitati a concorrere, con i loro servizi e reportage, alla seconda edizione del Premio giornalistico la cui premiazione è in programma a Guagnano nel corso dell’evento “Premio Terre del Negroamaro” che si svolge ogni anno nel mese di agosto.

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.